Swimming Paradise - Silvia Cassioli - poesie e disegni

Vai ai contenuti

Menu principale:

Swimming Paradise

Suite Paradiso
cantante lirica

per soprano e quartetto d'archi
Musica di Norberto Oldrini
Georgina Stalbow soprano
Quartetto Ascanio

Registrazione del 29 luglio 2011 alla Galleria Opio5 per il Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano


Oldrini, Suite Paradiso

I.
L’acqua della piscina è speciale.
La compongono cloro, ossigeno attivo,
alghicida, solfato d’alluminio, anticalcare,
repellente degli insetti. L’odore è assente.
Vi nuotano sconosciuti, seminudi
tutta gente che si trova per caso
riunita in una situazione estrema
e pronta a saltare nel vuoto.


The water of the swimming pool is special.
It is made of chlorine, active oxygen,
algicid, aluminium sulphate, descaler,
insect repellent. It doesn't smell.
Strangers swim in it, half-naked,
people meeting there by chance
together in an extreme situation,
ready for a leap into the unknown.




 

III.
L’immersione questa volta è graduale.
Prima i piedi, poi le cosce e le parti superiori.
Quando l’acqua arriverà allo sterno si sentirà
                                                             [un sacchetto
che si riempie d’aria e interiormente dilaga.
Si galleggerà con un senso ampio di leggerezza.
Si prenderà il largo senza un pensiero preciso
(a fianco sfileranno ombre di cui verrà registrato
                                                              [appena
il colore della cuffia, l’ingombro delle spalle
ma anche di tutto questo, come del resto, l’impressione sarà labile).


The dive is gradual this time
feet first, then legs and upper parts
once the water has reached the breastbone,
                              [you will feel like a bag             
which fills with air and floods inside.
You will float with a wide feeling of lightness
you will put out to sea without an express thought
(shadows will pass beside you, and you will barely
                              [notice
the colour of their swimming caps, the bulk of their
                              [shoulders,
the feeling of all this, and of the rest,
will be vague).



Torna ai contenuti | Torna al menu